Assapora

La cucina tipica di Forni di Sotto, come quella della Carnia, é caratterizzata da semplici e poveri ingredienti, frutto dei lavori nei campi e frutto dell'attività di pastorizia che una volta erano le principali attività di sostentamento della gente dell'Alta Val Tagliamento. Farina di grano, fagioli, latte, burro, noci, nocciole, frutti di bosco, patate, ricotta stagionata e tutto quello che questa terra incastonata tra le montagne può dare. 

Da questi ingredienti semplici ma ricchi di storia, di fatica e di lavoro nascono i piatti della nostra vallata: la famosa e rinnomata polenta, contorno o accompagnamento di formaggi e salumi; il frico, connubio di formaggi che "avanzavano" fatti sciogliere in padella sino a formare un mix di sapori che solo i pascoli di montagna sanno dare; le pere autoctone di Forni di Sotto, tra cui il Pêr Murán e il Pêr di San Martín, utilizzate come dolce ed ingrediente in piatti salati, come base per grappe e mosti di antica memoria; i frutti di bosco come mirtilli, noci, nocciole, more, lamponi, per addolcire la fatica del lavoro nei campi e nel bosco.

La semplicità in tavola, ma con il gusto di un tempo, vi farà scoprire lo spirito autentico del nostro Borgo e della sua dolce gente di montagna.

  • Bar "Alle Alpi"

    Locale con un apprezzato servizio di caffetteria e luogo di incontro per gli abitanti del Borgo

  • Birrificio Foglie d'Erba

    Birrificio artigianale che propone un'ampia offerta di birre anche dai gusti particolari.